Betulla

Pubblicità

BETULLA (24 Dicembre – 20 Gennaio)

luna-nuova-settembre-ogham

Betulla – Frassino – Ginestrone: anche se ci sono state delle difficoltà da affrontare, e anche se tali difficoltà permangono sul tuo cammino, adesso ti senti più forte. La Betulla vede esordire la sua lettura con il suo stesso Ogham di appartenenza, un Ogham che è anche quello capitale dell’alfabeto dei Druidi. Questo denota una grande solidità e robustezza morale, che si traduce nel fatto che saprai affrontare al meglio il momento che ti capita di vivere. Infatti ora i tempi sono maturi affinché tu possa muovere le tue pedine e fare il tuo gioco. Anche se non tutto filerà proprio liscio, gli Ogham ti dicono che il successo è dietro l’angolo.

Betulla

Apre la tua lettura ogamica l’Ogham della Betulla, ovvero il tuo stesso Ogham di appartenenza. Quello che dice è molto semplice. Il tuo io è forte, non sei disposto a farti mettere in discussione da nessuno. Puoi proseguire per la tua strada perché in te vi è la piena consapevolezza di quello che vuoi e del modo giusto per raggiungerlo, seguendo le tue regole.

Pubblicità
Frassino

Segue in seconda posizione un Ogham che appartiene alla medesima aicme della Betulla, ovvero il Frassino. Il Frassino è il simbolo della maturità, e infatti in questo caso parla della maturità dei tempi. Gli Ogham ti dicono che è arrivata l’ora di fare qualcosa che da tanto hai in mente. Adesso è il momento giusto affinché possa riuscire.

Pubblicità
Ginestrone

L’ultimo Ogham che chiude questa lettura altrimenti impeccabile è il Ginestrone, l’unico che introduce un piccolo elemento di disturbo. Il Ginestrone parla di sviluppo e crescita nonostante le difficoltà: quindi ci sono dei problemi da affrontare, non tutto filerà liscio. Ma è anche vero che alla fine, dopo tutto, ti attende una crescita, quindi la buona riuscita dei tuoi piani.

Pubblicità

I commenti sono chiusi.