Vite

Pubblicità

VITE (2 Settembre – 29 Settembre)

ogham-primo-quarto-novembre-bis

Tasso – Biancospino – Erica: così come il Ginestrone nella passata lettura aveva promesso alla Vite sviluppo e crescita nonostante le difficoltà, ecco che questo si concretizza. Infatti vediamo in esordio di questa lettura un Ogham che descrive il tuo stato d’animo in modo ben diverso. Non sei più pieno di dubbi e di incertezze, ma ti senti pronto ad affrontare qualunque cosa, colmo di forze e di energie. Questa è una buona notizia perchè in effetti ancora qualche problema da affrontare c’è. Ma alla fine potrai anche contare sull’aiuto di chi ti vuole bene. Questa non è decisamente una cosa da trascurare, visto che gli amici sono il tesoro più prezioso che un uomo possa possedere..

Tasso

Il primo e l’ultimo Ogham della tua lettura sono decisamente positivi, e questo è molto importante perchè il primo descrive il modo in cui ti senti tu, e l’ultimo ciò su cui puoi contare. Il Tasso apre la lettura del Primo Quarto di Luna dicendo che sei forte, che non vacilli, che senti in te tanta energia per andare avanti senza demordere anche se incontri qualche difficoltà.

Pubblicità
Biancospino

Ad esprimere le difficoltà che incontri è il tuo secondo Ogham, ovvero il Biancospino. Il Biancospino per i Druidi indica esattamente quello che dice il suo nome. Quindi non veri e prori ostacoli, non problemi gravissimi e insuperabili ma di certo molto fastidiosi. Ma quando mai nella vita non c’è qualche matassa da sbrgogliare? Tu puoi riuscirci benissimo.

Pubblicità
Erica

Anche l’ultimo Ogham della tua lettura dice che i problemi che devi affrontare adesso sono di poco conto, nel senso che hai tutte le armi che ti servono per affrontarli. Chiude infatti la tua lettura l’Ogham dell’Erica, un simbolo arboreo che parla di amore, affetto e fiducia reciproca. Hai molti amici che ti aiutano e quindi ogni peso appare più lieve, più facile da portare.

Pubblicità

I commenti sono chiusi.