Sorbo

SORBO (21 Gennaio – 17 Febbraio)

Ogham

Quercia – Agrifoglio – Nocciolo: la lettura del Sorbo esordisce e continua in modo identico a quella della passata fase lunare. La conclusione però è infine molto diversa e suggerisce un’interpretazione diametralmente opposta, che dimostra invece quanto questo sia un momento di grande forza e di netta rivincita per te.

Quercia

Così come già nella passata fase lunare, il primo Ogham della tua lettura è la Quercia. La Quercia è per i Druidi il simbolo del passaggio, del momento in cui una persona acquisisce consapevolezza di sé e diventa matura, pronta a proseguire sul cammino che gli è stato assegnato. Ecco dunque che adesso stai vivendo una fase di transizione, che si protrae da un po’, che ti causa quindi qualche momentanea incertezza ma che conduce ad una nuova pienezza.

Agrifoglio

Anche l’Ogham che troviamo in seconda posizione è lo stesso della passata fase lunare ed è l’Agrifoglio. Questo vuole dire che, ancora una volta, non hai nulla da temere per quel che riguarda la situazione che stai vivendo e attraversando. Stando a quanto credevano i Celti, l’Agrifoglio è infatti il simbolo della buona fortuna, quella che rende più facile riuscire a raggiungere i traguardi che ci si è prefissati.

Nocciolo

Quello che invece cambia in modo radicale rispetto alla passata fase lunare è l’ultimo dei tuoi Ogham, ovvero il Nocciolo. Il Nocciolo è il simbolo della saggezza interiore, quella che si spalanca all’aprirsi del terzo occhio. Adesso sei in grado di considerare e vedere molte più cosa di quanto tu non abbia mai fatto in passato. Ecco quindi che il percorso della tua rinascita non conosce più ostacoli, ma al contrario raggiunge la sua pienezza e il suo compimento.

I commenti sono chiusi.