Salice

SALICE (15 Aprile – 12 Maggio)

Ogham

Vite – Pioppo – Biancospino: il Salice inaugura questa nuova fase lunare con un’intuizione brillante che avrebbe il dovere di seguire. La situazione oggettiva, infatti, appare essere molto favorevole allo sviluppo di nuovi progetti. Non lasciare che le nubi che vedi all’orizzonte, e che si concretizzano nell’estrema incertezza del domani, abbiano il potere di fermarti.

Vite

Il primo Ogham della tua lettura del Primo Quarto di Luna è la Vite, un elemento che parla di capacità intuitiva. A volte nella vita accade di avere un lampo improvviso, di capire in che modo ci si deve comportare o in che direzione sarebbe più opportuno muoversi. Il tuo dramma ora è: seguire questa intuzione, anche se non ha basi solide, o piuttosto seguire il tracciato che avevi già dato alla tua vita, senza smottamenti?

Pioppo

In effetti, la situazione che stai vivendo sembrerebbe volerti spingere ad osare. L’Ogham che segue la Vite è il Pioppo, che descrive un momento di grande serenità. Non ci sono problemi contingenti che devi affrontare, non ci sono avversità o ostacoli di particolare rilievo sul tuo cammino. Non sembrerebbe esserci nessun buon motivo per non seguire quello sprazzo intuitivo che hai avuto.

Biancospino

Allora? Allora subentra il tuo ultimo Ogham che è il Biancospino. Il Biancospino è un simbolo che invece parla di caos e confusione, di mancanza di chiarezza di visione. Il tuo animo è turbato dall’estrema incertezza del domani. Anche se oggi tutto sembra favorevole, ti chiedi, cosa accadrà domani? A te la scelta, se lasciar passare una buona opportunità senza nemmeno esplorarla solo per il timore di un vago futuro.

I commenti sono chiusi.