Salice

SALICE (15 Aprile – 12 Maggio)

Ogham-maggio-Luna-Nuova

Ginestrone – Abete Bianco – Prugnolo: il percorso che sta seguendo il Salice non è lineare. Sembra come se tu sia continuamente in lotta con te stesso. In un certo momento ti senti molto sicuro di te e di quello che devi fare; in altri momenti invece tentenni e rischi di mandare all’aria ciò che eri riuscito a costruire. Per fortuna c’è chi veglia su di te e ti garantisce un buon successo, sempre e comunque, al di là di ogni temporaneo ostacolo.

Ginestrone

L’Ogham che apre la tua lettura è il Ginestrone, che nell’alfabeto dei Druidi parla di sviluppo e crescita nonostante le difficoltà. Il Ginestrone è espressione del tuo stato d’animo un po’ ondivago. In certi momenti ti senti molto sicuro di te e delle tue idee, in certi altri momenti rimetti in discussione tutto. Questo atteggiamento ti fa sentire insicuro, ma in fondo non compromette il tuo lavoro.

Abete

Il tuo lavoro non viene compromesso anche per un altro motivo, che viene espresso dal secondo Ogham della tua lettura che è l’Abete Bianco. L’Abete Bianco dice che sei protetto, che c’è qualcuno che veglia su di te e sui tuoi passi facendo in modo che tu non vada mai troppo lontano dal sentiero tracciato. Potrebbe trattarsi di un qualcuno che è fisicamente vicino a te, o di una protezione che viene da lontano.

Prugnolo

La conclusione della tua lettura è infine sancita dall’Ogham del Prugnolo, che ribadisce un po’, per quel che riguarda la situazione intorno a te, quello che accade dentro al tuo cuore. Problemi ce ne sono, ostacoli anche, ma alla fine dei conti potrai superare tutto. Per cui non lasciarti scoraggiare né fermare, ma vai sempre avanti a testa alta.

I commenti sono chiusi.