Quercia

QUERCIA (10 Giugno – 7 Luglio)

Ogham

Salice – Vite – Agrifoglio: la lettura di questo Primo Quarto di Luna della Quercia dimostra quanto il nostro intervento personale possa contribuire a risolvere o risollevare le situazioni. Se durante la Luna Nuova hai avuto il coraggio di esprimere una tua idea di metterla in atto, ecco che quell’idea ha avuto il potere di cambiare in modo radicale la situazione intorno a te.

Salice

La tua lettura ogamica esordisce con l’Ogham del Salice, il quale è il simbolo della protezione dalle gelosie. In questo momento hai fatto qualcosa che ti ha esposto un po’, che ti ha messo in mostra facendo risaltare alcune tue qualità, la tua capacità risolutiva. Questo potrebbe attirarti inimicizie, anzi, quasi sicuramente lo ha già fatto. Non hai nulla di cui preoccuparti però: il tuo animo è abbastanza saldo, tu sei abbastanza sicuro di te, da poterti non curare delle malelingue e degli invidiosi.

Vite

In seconda posizione c’è invece un Ogham che durante la scorsa lettura era in prima posizione, ed è la Vite. La tua intuizione, che hai avuto il coraggio di condividere e di far lavorare, adesso permea tutto il tuo mondo. Sei stato risolutivo attraverso la coraggiosa decisione di dare seguito ad un pensiero che poteva anche essere sbagliato, ma che invece si è rivelato vincente.

Agrifoglio

Guarda il potere che ha un’intuizione. La passata fase lunare la tua lettura si chiudeva con il Biancospino, ovvero con un presagio oscuro e negativo. Questa volta invece troviamo l’Agrifoglio, che è l’esatto opposto del Biancospino. I Celti erano solito adornare le loro case con rami di Agrifoglio. Lo facevano non solo perché sono molto belli, ma perché sono in grado di tenere lontano tutto ciò che di oscuro e negativo c’è. Ecco quindi che le cose sono decisamente migliorate, e tutto grazie a te e al tuo singolo apporto.

I commenti sono chiusi.