Quercia

QUERCIA (10 Giugno – 7 Luglio)

Ogham

Pioppo – Ginestrone – Biancospino: una grande pace alberga ora nel cuore della Quercia, che però ben presto vedrà la sua tranquillità turbata da spiacevoli contrattempi che non potrà evitare ma dovrà necessariamente affrontare. Questo provocherà nuovi disagi che riguarderanno probabilmente la dilazione di alcuni progetti a cui tenevi.

Pioppo

L’Ogham che apre la tua lettura è il Pioppo, il quale è sempre per i Celti indice di un animo tranquillo e pacificato, non turbato da cattivi pensieri né da persone moleste. Ti senti in pace con te stesso e con il mondo, come se avessi la sensazione di aver fatto tutto quello che dovevi. Credi che niente e nessuno possano turbare la tua serafica pace, ma purtroppo non è così perché gli imprevisti sono sempre in agguato e tu devi essere pronto a gestirli al meglio.

Ginestrone

In seconda posizione si sposta l’Ogham che nella passata fase lunare era invece in prima posizione, ovvero il Ginestrone. Adesso che tu hai ritrovato la tua tranquillità, è la situazione che hai intorno a complicarsi. Infatti il Ginestrone sta sempre ad indicare complicazioni in arrivo, per quanto al contempo prometta anche che queste complicazioni sono solo passeggere e che si possono superare per ottenere poi un miglioramento.

Biancospino

Chiude però la tua lettura l’Ogham del Biancospino, che dice che forse le difficoltà a cui stai andando incontro non sono poi così temporanee come tu credi. Infatti il Biancospino è il simbolo della malasorte e dell’inquietudine. Probabilmente ci metterai un po’ più del previsto a sistemare certe questioni, ma la tua bella serenità svanisce in questa Luna Piena che non ti è favorevole.

I commenti sono chiusi.