Quercia

QUERCIA (10 Giugno – 7 Luglio)

Ogham

Sambuco – Edera – Vite: drastico rovesciamento della situazione per la Quercia, che da una situazione di relativa tranquillità si trova ora di nuovo con l’animo in subbuglio per via di alcuni eventi avversi che si verificano nella sua vita.

Sambuco

Ad aprire la tua lettura della Luna Piena è l’Ogham del Sambuco. Tutti e tre gli Ogham di questo transito lunare sono appartenenti alla quarta aicme, che è la più “negativa”, per così dire, dell’alfabeto dei Druidi. Il Sambuco indica un turbamento profondo del tuo animo, una sensazione di smarrimento e di incertezza che può essere causata da qualcosa di esterno, ma anche soltanto da un tuo momento di debolezza..

Edera

In effetti ci sono buone probabilità che il malessere che vivi abbia cause esterne, in quanto il tuo secondo Ogham è l’Edera. L’Edera è una pianta che sta ad indicare la confusione, il caos di una situazione in cui non è facile orientarsi e che di conseguenza ci spinge a rimettere in discussione i presupposti sui quali stavamo operando. Questo perciò lascia per un certo periodo privi di orientamento, senza una bussola da poter seguire.

Vite

Lo spiraglio di luce che si apre su questa lettura per il resto abbastanza catastrofica è portato dal tuo ultimo Ogham, che è la Vite. La Vite è opposta all’Edera ed è espressione di un pensiero improvviso e repentino, di un’illuminazione estatica che a volte può colpirci aiutandoci a dissipare le tenebre del cuore. Alla fine di questo momento di confusione troverai una nuova direzione da seguire: non la devi cercare, verrà da sola e tu devi essere pronto a capire.

I commenti sono chiusi.