Giunco

GIUNCO (28 Ottobre – 24 Novembre)

Ogham-ultimo-quarto-31-luglio

Prugnolo – Nocciolo – Giunco: il Giunco si troverà davanti ad una piccola prova da superare, una prova che è prevalentemente psicologica ma che per un po’ farà vacillare le tue certezze. Avrai dei dubbi, ti rimetterai in discussione, ma sarà solo un momento da cui uscirai estremamente rafforzato. Qualcuno ti indicherà con saggezza la via da seguire e tu lo farai, senza più ripensamenti, trovando nuova forza e determinazione.

Prugnolo

Il Prugnolo è l’Ogham di esordio della tua lettura ed è quello che parla del fatto che nuovi dubbi sorgeranno nella tua mente. Avrai infatti degli ostacoli interiori da superare, probabilmente, rispetto a qualcosa che dovresti fare ma che non senti di dover fare. Il Prugnolo indica questo ,ma dice anche un’altra cosa: che se non ti sottrai a questa prova, e la superi, poi sarai più forte. Quindi non temere, affronta i tuoi mostri e li sconfiggerai.

Nocciolo

Puoi anche contare su qualcuno che ti sosterrà e che ti darà un saggio consiglio per risolvere al meglio i tuoi dubbi. Il tuo secondo Ogham è il Nocciolo, e potrebbe indicare un amico, un mentore, qualcuno di cui ti fidi e che sarà per te latore di sagge parole. Oppure, chissà, l’Ogham del Nocciolo forse indica gli Ogham stessi, se vorrai ascoltare quello che hanno da dirti.

Giunco

Ad ogni modo sembra proprio che te la caverai benissimo. Il tuo ultimo Ogham è il tuo stesso Ogham di appartenenza, vale a dire il Giunco. Sempre questo indica un momento di grande forza e fermezza, di salda determinazione e di capacità di portare avanti i propri progetti e le proprie risoluzioni.

I commenti sono chiusi.