Le farfalle e l’anima: ali per volare

A cosa pensi quando vedi volare una farfalla? Se molti degli altri insetti, come ragni, scarafaggi o scorpioni, ci fanno un po’ impressione, le farfalle sono invece sempre le benvenute nel nostro giardino. Grazie al suo straordinario ciclo vitale, la farfalla ha anche rivestito un profondo significato simbolico nelle varie civiltà umane. Scopriamo qual è il legame tra le farfalle e l’anima: ali per volare oltre questa vita.

Psiche, o l’anima

farfalle
Fonte: Pinterest

Andando a cercare tra le tradizioni e le leggende di tutto il mondo, scopriamo che la farfalla non passa mai inosservata. Possiamo però cominciare a descrivere i tanti significati simbolici che ha rivestito e riveste ancora affondando nelle nostre radici, ovvero nella cultura dell’Antica Grecia.

In greco il termine che indica la farfalla è “psiche“. Questa stessa parola sta anche ad indicare lo spirito e l’anima umana. Ad usarlo fu anche Aristotele, famoso filosofo dei tempi passati. Quindi il legame che per questa popolazione esisteva tra l’anima umana e le farfalle era molto evidente, tanto da usare un unico termine per indicare entrambe.

Naturalmente poi questa concezione passò anche nella cultura romana, che è profondamente debitrice a quella greca. Più nello specifico, per gli antichi romani la farfalla era l’anima di un uomo appena volata via dalla sua bocca nel momento della morte. E quindi questi insetti erano messaggeri dell’altro mondo, spiriti vaganti che avevano il profumo dei cari defunti passati oltre.

Ancora oggi in Italia vi è la diffusa credenza regionale che le falene, che sono le farfalle notturne, siano le “anime sante” del Purgatorio. Questa è una sovrapposizione cristiana alle antiche credenze pagane. le anime che continuano a vagare sulla Terra sono quelle che hanno colpe da espiare e che quindi tardano il loro ingresso in Paradiso.

Messaggere per il Grande Spirito

farfalle
Fonte: www.cleveland19.com

Se ci spostiamo oltre Oceano, scopriamo che anche per le tribù di nativi americani la farfalla riveste una grande importanza. Secondo la tradizione, bisogna prenderne una, assolutamente senza farle alcun male. Poi le si può sussurrare una richiesta che lei presenterà al Grande Spirito. Poiché la farfalla non può parlare, custodirà gelosamente il segreto e lo riferirà solo al diretto interessato.

Se ci spostiamo invece verso la Russia, le cose si fanno ancora più interessanti. Nelle leggende più antiche del popolo russo si legge che le farfalle non sono altro che streghe che vagano per il mondo sotto mentite spoglie. Per questo è bene trattarle con molta cura, se si vuole che siano nostre amiche benevole.

In Giappone si crede che le farfalle siano spiriti dei defunti. Essi tornano sulla terra per visitare i luoghi che hanno amato. Per questo chi ha subito una perdita, e vede una farfalla che gli vola accanto, si sente profondamente consolato: è come ricevere una carezza del caro estinto. In Cina, più nello specifico, questo insetto è l’anima della donna che si è amata ma non si è sposata.

Tornando infine in Europa, nei Paesi del Nord vedere una farfalla dorata che svolazza attorno ad una tomba è un buon presagio. Infatti vuol dire che l’anima del defunto è ascesa in Paradiso. Quasi ovunque uccidere una farfalla è segno di grande sfortuna in arrivo: quindi questi insetti vanno sempre rispettati.

La metamorfosi delle farfalle

farfalle
Fonte: YouTube

Non è difficile capire da dove vengano tutte queste credenze su un semplice insetto. Possiamo dire che la farfalla sia tutto, fuorché “semplice”. L’aspetto più stupefacente della sua esistenza è la metamorfosi che subisce per diventare una creatura bellissima, eterea e leggiadra. Infatti alla sua nascita, la farfalla non è altro che un bruco, nemmeno molto attraente.

Il bruco si chiude in un bozzolo che si chiama crisalide. Dopo un periodo di letargo, che assomiglia molto alla morte, “risorge” spiegando le sue ali colorate. Ecco perché si assimila all’anima: essa è ciò che resta quando il nostro corpo mortale viene lasciato indietro. L’anima può volare e non ha più confini.

Un altro aspetto delle farfalle che non cessa di suscitare emozioni è proprio la metamorfosi in sé. Anche noi esseri umani dobbiamo attraversare molti cambiamenti nella vita, che sono la sua stessa essenza. La farfalla ci insegna che cambiare è positivo, e che anche dalla morte può derivare qualcosa di bello e colorato.

Questi sono solo alcuni dei motivi per i quali dovresti piantare sul balcone o in giardino piante fiorite che attirino le farfalle. Esse invocheranno la buona sorte su di te e sulla tua casa; saranno pronte a guidarti verso un reame magico che si trova oltre le Porte di questo mondo. E ogni volta che una farfalla ti vola accanto, pensa che c’è un’anima che ti sta sorridendo.

Cosa ne pensi?